Regolamento

 

  • Il parco apre alle ore 10 e chiude alle ore 18,30, gli impianti chiudono alle ore 18,15.
  • Consigliamo di attenersi alle norme riportate all’ingresso di ogni impianto e di osservare scrupolosamente le indicazioni del personale addetto alle singole attrazioni.
  • Idropercorsi Rivitalizzanti: Per le caratteristiche delle acque termali durante la gravidanza o l’allattamento è controindicato e quindi vietato l’accesso all’Idropercorso così come ai bambini di età inferiore ai 12 anni.
  • Cascate Cromatiche. Ai bambini di età inferiore ai 6 anni l’accesso è consentito solo se muniti di braccioli gonfiabili.
  • I genitori o i tutori sono tenuti a sorvegliare attentamente i bambini e a non lasciarli soli nelle vasche.
  • Il parco offre un punto di ristoro: per garantire la pulizia delle aree verdi non è consentito introdurre alimenti dall’esterno. Non è presente area pic-nic.
  • Ombrelloni e lettini sono disponibili senza costi aggiuntivi, per gli adulti e fino ad esaurimento.
  • Nelle giornate con raffiche di vento, per salvaguardare l’incolumità degli ospiti, gli ombrelloni dovranno essere chiusi.
  • La Direzione si riserva la facoltà di chiudere il Parco o singole attrazioni in qualsiasi momento, per maltempo o altro evento determinato da forza maggiore, il biglietto e qualsiasi altra spesa sostenuta non verranno rimborsati.
  • Per la chiusura degli armadietti è necessaria una moneta da 1 euro che verrà restituita alla riapertura dello sportello. Cambio moneta solo alla cassa del parco.
  • La Direzione declina ogni responsabilità sugli oggetti di valore lasciati negli armadietti. Non si assume alcuna responsabilità per oggetti smarriti o lasciati incustoditi.
  • Possono accedere al parco esclusivamente cani di piccola taglia nella Pet area loro dedicata.
  • La direzione si riserva il diritto di modificare date e orari di apertura, condizioni e tariffe senza preavviso, e di allontanare chiunque non rispetti le norme di comportamento del parco.
  • NON E’ CONSENTITO:

  • Introdurre nel parco recipienti di vetro o di metallo, borse frigo con alimenti.
  • Correre o fare giochi pericolosi per l’incolumità del prossimo.
  • Tuffarsi in qualsiasi piscina.